Come convertire EXE in Windows Service – trododeifiori

Come convertire EXE in Windows Service – trododeifiori
Dopo aver sviluppato un file eseguibile (EXE), è possibile convertire il file eseguibile in un servizio Windows. Gli strumenti di sviluppo di Windows hanno un’utilità chiamata “sc.exe. ”L’utilità SC converte il file EXE in un servizio che può essere utilizzato su Windows. Crea una voce di registro nelle impostazioni di Windows e carica il software in memoria. I servizi Windows vengono eseguiti in background, quindi questa utilità è utile se si desidera eseguire l’applicazione appena sviluppata nei processi in background di un computer client. Istruzioni
1

Fare clic sull’Orb “Start” di Windows sulla barra delle applicazioni. Digita “cmd” nella casella di testo e premi “Invio” per aprire la riga di comando.
2

digita “sc /?” nel prompt dei comandi e premere “Invio”. Questo mostra tutte le opzioni che è possibile utilizzare con l’utilità SC. Ciò è utile se in futuro si dimentica la sintassi dell’utilità SC.
3

digita “sc computer_name exfile” e premi “Invio”. Sostituisci “nome_computer” con il nome del tuo computer e sostituisci “exfile” con il percorso completo e il nome del file che desideri convertire in un servizio. Ci vogliono solo pochi secondi per caricare e salvare il servizio nel registro di Windows.