Come convertire hard disk IDE in USB – trododeifiori

Come convertire hard disk IDE in USB – trododeifiori
Un disco rigido IDE interno viene convertito in un’unità USB esterna tramite l’uso di un adattatore da IDE a USB. Questo adattatore trasforma l’interfaccia dati IDE in una presa USB, che viene riconosciuta automaticamente da Windows 7 quando viene inserita in una porta USB disponibile. Questo adattatore non fornisce alimentazione all’unità, quindi viene fornito un adattatore A/C, che consente di collegare il lettore direttamente a una presa a muro. Cose che devi
Adattatore da IDE a USB
Mostra più istruzioni
1

impostare il jumper sull’unità “Master”. Il ponticello è un piccolo pezzo di plastica che si adatta a due dei minuscoli pin 9-10 tra i 39 pin dati IDE di Molex e i 4 grandi alberi di alimentazione. L’impostazione del drive dipende da quali due pin del jumper sono posizionati. Guarda in cima o sul lato della strada per un diagramma. Questo diagramma identifica quali due pin devono essere “saltati” per impostare il lettore in modalità “Master”.
2

Collegare l’interfaccia IDE dell’adattatore alla connessione dati IDE a 39 pin dell’unità. Poiché a una delle due file manca un pin, il connettore si adatterà solo in un modo. Non forzare la connessione.
3

Collegare il cavo di alimentazione dell’adattatore A/AC al connettore di alimentazione molex a 4 pin sull’unità.
4

Collega l’adattatore A/C a una presa a muro standard o a un limitatore di sovratensione e accendi l’interruttore di accensione/spegnimento della linea. Attendi qualche secondo che il lettore inizi a girare.
5

Collega il cavo USB dell’adattatore a una porta USB disponibile sul computer. Windows 7 rileva automaticamente l’unità.