Come installare i server SSH in Windows XP – trododeifiori

Come installare i server SSH in Windows XP – trododeifiori
Il demone Secure Shell (o SSHd) è un server SSH progettato per consentire l’accesso sicuro dalla riga di comando a un computer remoto. SSH è estremamente popolare sui sistemi operativi Linux Unix e basati su GNU / perché molto del lavoro può essere svolto dalla riga di comando su questi sistemi operativi. Tuttavia, se non è ampiamente utilizzato, Windows ha anche un prompt dei comandi e l’installazione di un server SSH consente di accedere al prompt dei comandi in remoto e in modo sicuro. Cose che devi
Software server SSH (vedi Risorse)
Mostra più istruzioni
FreeSSHd
1

scarica freeSSHd (vedi Risorse).
<Br> 2

Fare doppio clic sul file scaricato per avviare il processo di installazione.
3

Fare clic su “Avanti” cinque volte, quindi fare clic su “Installa”.
4 <p> fare clic su “Sì” nella finestra ”le chiavi private devono essere create. ”
5

Fare clic su “Sì” se si desidera che il server SSH si avvii automaticamente come servizio in Windows. Fare clic su “No” se si desidera eseguire autonomamente il server SSH.
6

Fare doppio clic sull’icona FreeSSHd sul desktop. Questa operazione avvia il server per la prima volta e posiziona un’icona nella parte inferiore dell’orologio nell’angolo in basso a destra.
7

Fare doppio clic sull’icona FreeSSHd nell’angolo in basso a destra dell’orologio.

8

Passare attraverso le schede e impostare le opzioni desiderate, come nomi utente e password per il server SSH. Fai clic su “OK” quando hai finito di salvare le impostazioni.
Server KPYM Telnet / SSH
9

Scarica il server KPYM Telnet / SSH (vedi Risorse).

10

Fare doppio clic sul file scaricato per avviare il processo di installazione.
11

Fai clic su “Avanti” sei volte, quindi su “Fine”.
12

fare clic sul pulsante “Start” nell’angolo in basso a sinistra, quindi passare il mouse su “Tutti i programmi”, quindi su “KTS” e fare clic sull’icona “Imposta server KYPM Telnet SSH”. ”
13

modificare le opzioni di configurazione richieste per la configurazione. Le opzioni includono l’avvio e l’arresto del servizio Windows, la modifica del numero di porta e molto altro. Al termine, premere il tasto “Esc” per salvare e applicare le modifiche alla configurazione.
MobaSSH
14

Scarica MobaSSH ed estrai il file ZIP.
15

Fare doppio clic sul file MobaSSH estratto per avviare il processo di installazione.
16

Fare clic sul pulsante “Installa ora” per installare il server SSH.
17

Esci dal programma di installazione facendo clic sulla “X” rossa nell’angolo in alto a destra.
18

Fare doppio clic sul programma di installazione per accedere alla schermata del server SSH e modificare le opzioni esistenti. Questo è un passaggio facoltativo.