Come personalizzare la barra delle applicazioni in Windows XP – trododeifiori

Come personalizzare la barra delle applicazioni in Windows XP – trododeifiori
Ci sono anche molte opzioni disponibili per gli utenti che desiderano personalizzare la barra delle applicazioni di Windows XP. Gli utenti possono personalizzare cose come il modo in cui le finestre sono organizzate nella barra delle applicazioni e le icone che appaiono nella barra delle applicazioni. La barra delle applicazioni può anche essere spostata in diversi punti dello schermo. Istruzioni
1

fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni di Windows e selezionare “Proprietà” per aprire la barra delle applicazioni e avviare la finestra Proprietà dal menu. Fare clic sulla scheda “barra delle applicazioni” per visualizzare le diverse opzioni per la personalizzazione della barra delle applicazioni.
2

Seleziona la casella “Blocca barra delle applicazioni” per disabilitare qualsiasi ridimensionamento o spostamento della barra delle applicazioni. Utilizzare questa opzione per interrompere qualsiasi trascinamento o ridimensionamento accidentale della barra delle applicazioni. Per spostare la barra delle applicazioni, deselezionare questa casella di controllo, quindi fare clic e trascinare la barra delle applicazioni in una nuova posizione. La posizione della barra delle applicazioni standard si trova nella parte inferiore dello schermo, ma può anche essere spostata nella parte superiore, sinistra o destra dello schermo.
3

Seleziona la casella “Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni” per far comprimere la barra delle applicazioni e nasconderla nella parte inferiore dello schermo. Per vedere la barra delle applicazioni in modalità Nascondi automaticamente, posizionare il cursore del mouse nella parte inferiore dello schermo e viene visualizzata la barra delle applicazioni.
4

Seleziona la casella “Mantieni la barra delle applicazioni sopra le altre finestre” per assicurarti che la barra delle applicazioni sia sempre visibile, anche quando i programmi o le finestre occupano il resto dello schermo.
5

Seleziona la “casella di gruppo Pulsanti della barra delle applicazioni simili” per consentire a più pulsanti della barra delle applicazioni di essere rappresentati da un singolo pulsante. Questo aiuta la barra delle applicazioni a diventare ingombra di molte finestre o programmi.
6

Seleziona la casella “Mostra avvio veloce” per consentire la visualizzazione della barra di avvio veloce. La barra degli strumenti Avvio veloce, situata appena a destra del menu Start, può contenere icone di collegamento per avviare programmi rapidamente con un solo clic.
7

Fare clic sulla casella di controllo “Mostra orologio” per consentire l’avvio di Windows che verrà visualizzato nell’area di notifica della barra delle applicazioni.
8

Fare clic sulla casella “Nascondi icone inattive” per nascondere la maggior parte delle icone nell’area di notifica, nota anche come barra delle applicazioni. Per visualizzare le icone nascoste, cliccare sull’icona con le due frecce situata a sinistra dell’area di notifica. Fare clic sul pulsante “Personalizza” accanto alla casella “Nascondi icone inattive” per selezionare le icone da nascondere.
9

Fare clic sulla scheda “Menu Start” nella parte superiore della barra delle applicazioni e avviare la finestra Proprietà menu per personalizzare il menu Start di Windows. Fare clic sul pulsante “Personalizza” per scegliere cosa mostrare dal menu Start.
10

Seleziona il pulsante di opzione accanto a “Menu Start” per utilizzare il nuovo modello di Windows XP oppure seleziona il pulsante di opzione “Menu Start classico” per utilizzare il formato del menu delle versioni precedenti di Windows. Fare clic sul pulsante “Personalizza” per scegliere cosa mostrare dal menu Start.