Come realizzare un bordo di carta piegato in Photoshop – trododeifiori

Come realizzare un bordo di carta piegato in Photoshop – trododeifiori
Un effetto bordo carta piegato può essere creato in Photoshop in pochi minuti, ma sembrerà che ci sia voluto molto lavoro per realizzarlo. Usa questo effetto per far apparire un’immagine tridimensionale con un angolo arricciato. Il bordo piegato è particolarmente piacevole da usare su una foto in un album di ritagli o in un album fotografico digitale. Cose che devi
Photoshop
Vedi altre istruzioni
1 Puoi creare un bordo piegato per le tue foto e immagini in pochi minuti.

Apri una foto, un’illustrazione o un disegno in Photoshop. Decidi quale bordo vuoi che appaia piegato. Per questo articolo, piegheremo l’angolo in basso a destra dell’immagine.

Digita il tasto M per scegliere lo strumento Selezione e trascinamento nell’angolo in basso a destra dell’immagine per selezionare un piccolo rettangolo verticale. Potrebbe essere necessario sperimentare perché ogni immagine è diversa, ma l’altezza del rettangolo selezionato dovrebbe essere poco meno di un quarto, o anche un quinto, dell’altezza della tua immagine.
2 Fare doppio clic sul livello posteriore per convertirlo in un livello normale.

Fare doppio clic sul livello contenente l’immagine per passare da un’immagine di sfondo racchiusa in un livello normale. Quando fai doppio clic sul livello Sfondo, viene visualizzata una casella delle opzioni. Fare clic su OK per accettare le impostazioni predefinite.
3

La tua selezione rettangolare dovrebbe essere ancora attiva a questo punto. Imposta il colore di primo piano su bianco e il colore di sfondo su nero. Puoi farlo premendo il tasto D, che imposterà l’impostazione predefinita su un primo piano in bianco e nero. Ora premi il tasto X per cambiare colore, quindi il tuo contorno è bianco e lo sfondo è nero.
4 Disegnare un semplice gradiente in bianco e nero crea un bordo piegato realistico.

Immettere il tasto G per attivare lo strumento Gradiente nella barra degli strumenti. Assicurati che le opzioni dello Strumento sfumatura siano impostate su Originali su Riempi e Sfumatura lineare come tipo di sfumatura che disegnerai. Gli altri parametri possono essere lasciati così come sono, ad eccezione di Reverse, che deve essere deselezionato.

Disegna con il Strumento sfumatura nell’angolo in alto a sinistra della selezione rettangolare nell’angolo in basso a destra. La selezione dovrebbe ora sembrare passare dal nero nell’angolo in alto a sinistra al bianco nell’angolo in basso a destra.
5

Chiudi la selezione premendo i tasti D (controllo e D su un Mac) o andando al menu a discesa Seleziona e scegliendo Deseleziona.

tipo di controllo e T e sarai in grado di trasformare la tua immagine. Prima di procedere oltre, fai clic con il pulsante destro del mouse in qualsiasi punto dell’immagine (Ctrl + clic su Mac) e scegli Stringa dalle opzioni di trasformazione. Vedrai quindi apparire una griglia sulla tua immagine, che ti dice che la trasformazione Warp è attiva. Ora fai clic sull’angolo in basso a destra dell’immagine e trascinala verso sinistra e leggermente verso l’alto. Questo è ciò che crea l’effettivo effetto “carta con bordo piegato”.
6 Un’ombra aiuta a creare un effetto di profondità.

Fai doppio clic sul tuo livello, che aprirà le opzioni degli effetti di livello. Scegli Ombra esterna. Le impostazioni predefinite vanno bene, ma, a seconda di quanta ombra vuoi creare, puoi giocare con le impostazioni finché non sei soddisfatto. Quest’ultimo passaggio dà davvero vita all’effetto del bordo piegato.