Come riparare albero sega circolare a mano

Motore per sega circolare

Se siete appassionati di lavorazione del legno, probabilmente vi sarà capitato: state segando con la vostra sega circolare quando la lama smette bruscamente di girare e la sega circolare si blocca. Questo può accadere sia ai neofiti che agli esperti. Potrebbe essere per un semplice motivo, ma è anche possibile che sia necessario approfondire il problema. Con questo articolo troverete senza dubbio la risposta alla vostra domanda: “Perché la mia sega circolare continua a bloccarsi?”.

Potete utilizzare questa guida pratica per capire rapidamente qual è il problema e qual è la soluzione migliore. Comprendendo meglio il motivo per cui la sega circolare si blocca, è possibile ridurre la probabilità che la lama si fermi in futuro, diminuendo il pericolo di contraccolpi e lesioni.

Quando si esegue questo controllo, si raccomanda di farlo prima di collegare la spina. Un incidente si verifica rapidamente quando si preme accidentalmente l’interruttore. Una volta completato il controllo, è possibile collegare la spina spingendola fino in fondo nella presa. Quando si verificano incidenti, è meglio essere preparati. Ecco perché vi consiglio di avere una cassetta di pronto soccorso nella vostra officina. Date un’occhiata al mio articolo “Come creare un kit di pronto soccorso per l’officina – Guida N°1 | CHECKLIST GRATUITA”, per vedere cosa dovrebbe essere incluso nel vostro kit di pronto soccorso.

Schema delle parti della sega circolare

Questo articolo necessita di ulteriori citazioni per la verifica. Si prega di contribuire a migliorare questo articolo aggiungendo citazioni a fonti affidabili. Il materiale privo di fonti può essere contestato e rimosso.Trova le fonti: “Sega circolare” – notizie – giornali – libri – scholar – JSTOR (settembre 2008) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)

Muy interesante:  Come riparare lavatoio in pietra

Una sega circolare è una sega elettrica che utilizza un disco o una lama dentata o abrasiva per tagliare diversi materiali con un movimento rotatorio attorno a un perno. Anche le seghe a tazza e le seghe ad anello utilizzano un movimento rotatorio, ma sono diverse dalle seghe circolari. Le seghe circolari possono anche essere utilizzate in senso lato per la lama stessa. Le seghe circolari sono state inventate alla fine del XVIII secolo e a metà del XIX secolo erano di uso comune nelle segherie degli Stati Uniti.

Una sega circolare è uno strumento per tagliare molti materiali come legno, muratura, plastica o metallo e può essere tenuta a mano o montata su una macchina. Nella lavorazione del legno il termine “sega circolare” si riferisce specificamente al tipo manuale; la sega da tavolo e la sega da taglio sono altre forme comuni di seghe circolari. “Skilsaw” e “Skil saw” sono diventati marchi generici per le seghe circolari manuali convenzionali. Le lame delle seghe circolari sono progettate in modo specifico per ogni particolare materiale che devono tagliare e, nel taglio del legno, sono progettate specificamente per eseguire tagli a strappo, tagli trasversali o una combinazione di entrambi. Le seghe circolari sono comunemente alimentate dall’elettricità, ma possono essere alimentate da un motore a benzina o da un motore idraulico che consente di fissarle ad attrezzature pesanti, eliminando la necessità di una fonte di energia separata.[1]

Parti e funzioni della sega circolare

Set di 2 spazzole di carbone con cavi metallici e molle per spazzole. Il set contiene parti di ricambio originali Makita ed è confezionato in una scatola di vendita Makita. Questo set di spazzole è adatto agli utensili Makita elencati in fondo alla pagina. – Le spazzole usurate sono spesso la causa di un motore che funziona male – La sostituzione delle spazzole può risolvere un motore intermittente – Le nuove spazzole possono ripristinare la frenatura elettrica di un motore Le spazzole per motori al carbonio sono uno dei componenti più comunemente sostituiti negli utensili elettrici. Poiché le spazzole di carbone sono elementi soggetti a usura, il che significa che a causa dell’attrito e dell’uso si consumano gradualmente, alla fine dovranno essere sostituite. Le spazzole usurate sono cause comuni di funzionamento intermittente del motore, riduzione della frenata elettrica e riduzione della potenza del motore. Una spazzola usurata è spesso consumata in prossimità del filo conduttore e può essere incrinata, bucherellata o bruciata. Quando si sostituiscono le spazzole di carbone, assicurarsi di ispezionare anche l’indotto per verificare che non vi siano bruciature, crepe o altri danni che indicano un problema più grave del motore.

Muy interesante:  Come riparare un sedile

Set di 2 spazzole di carbone con cavi metallici e molle delle spazzole collegate. Il set contiene parti di ricambio originali Makita ed è confezionato in una scatola di vendita Makita. Questo set di spazzole è adatto agli utensili Makita elencati in fondo alla pagina.- Le spazzole usurate sono spesso la causa del cattivo funzionamento di un motore. – La sostituzione delle spazzole può riparare un motore che funziona a intermittenza. – Le spazzole nuove possono ripristinare la frenatura elettrica di un motore. Le spazzole di carbone sono una delle parti più comunemente sostituite negli utensili elettrici. Questo perché le spazzole di carbone sono elementi soggetti a usura, il che significa che a causa dell’attrito e dell’uso si consumano gradualmente fino a dover essere sostituite. Le spazzole usurate sono una causa comune del funzionamento intermittente del motore, della riduzione della frenata elettrica e della riduzione della potenza del motore. Una spazzola usurata è spesso consumata in prossimità del filo conduttore e può essere incrinata, bucherellata o bruciata. Quando si sostituiscono le spazzole di carbone, assicurarsi di ispezionare l’indotto per verificare la presenza di bruciature, crepe o altri danni che possono indicare problemi più gravi al motore.

Muy interesante:  Come riparare il calore del cofano motore vecchia 500

Riparazione seghe circolari vicino a me

Prima di iniziare a serrare la lama della vostra sega circolare, assicuratevi sempre che la sega sia scollegata. La sega dovrebbe essere dotata di una chiave a brugola. Utilizzare questa o una chiave a bussola per stringere il dado dell’albero, che tiene la lama in posizione.

Se la sega è dotata di un blocco dell’albero, bloccare la lama in modo che non si muova mentre si gira il dado dell’albero. Se la sega non è dotata di blocco dell’albero, utilizzare un morsetto o una morsa per tenere la lama in posizione mentre si stringe il dado.

Se non si sa da che parte girare il dado, la regola è questa: Il dado si stringe sempre nella direzione opposta alla rotazione della lama. Altrimenti, ogni volta che si usa la sega, la rotazione della lama sviterebbe il bullone e la lama cadrebbe! In generale, le lame delle seghe circolari destre girano in senso antiorario, quindi il bullone va serrato in senso orario; le lame delle seghe circolari sinistre girano in senso orario, quindi il bullone va serrato in senso antiorario.

Tenere la flangia esterna (bordo) del dado con una chiave per impedirgli di girare. Con l’altra mano, utilizzare la chiave inglese, la chiave a brugola o la chiave a bussola per ruotare il dado nella direzione opposta a quella di rotazione della lama.