Come riparare colletto camicia

Collare di riparazione in pvc

Pensate che io faccia magie?    Beh, a quanto pare lo pensa, e onestamente capovolgere il colletto è stata una grande idea per riparare il colletto della camicia sfilacciato.    Così ho accettato il progetto e, solo per voi, ho documentato l’intera operazione in modo che possiate riparare un colletto sfilacciato e conservare la vostra camicia preferita ancora per un po’.

Passo 2.    Avrete notato che il colletto non si è ancora staccato dalla fascia del collo.    C’è un’altra fila di cuciture che lo tiene su.    Trovate questa cucitura usando la tensione per allontanare il colletto e la fascia del collo l’uno dall’altro, esponendo i fili che li tengono insieme.    Usate lo strappatore per eliminare questa cucitura e rimuovere il colletto dalla fascia del collo.    Segnate la fascia del collo su ciascun lato dove si attacca il colletto, in modo da sapere dove reinserirlo.

Passo 3.    Tagliate dei pezzi di interfodera per coprire le sezioni del colletto che si sfilacciano.    Anche se la sfilacciatura si trova sul lato inferiore, continuerà a sfilacciarsi nel lavaggio, quindi per tenerlo insieme al meglio, copriremo ogni area sfilacciata con un’interfodera fusibile.    Non dovete volerlo rigido, quindi usate un’interfodera molto leggera: la mia è un’interfodera a maglia.    Se i pezzi di interfodera sono troppo vicini al bordo anteriore, potrebbero vedersi dopo che il colletto è stato girato.    Teneteli il più possibile lontani dal bordo anteriore.    Non estendete i pezzi di interfodera fino al bordo inferiore grezzo, in modo che si impiglino nella nuova cucitura quando riattaccate il colletto.

Muy interesante:  Come riparare android tablet

Collo di camicia sfrangiato

David chiede: Faccio un sacco di acquisti di camicie button-down. A volte mi affeziono a una camicia anche se è un po’ scaduta, quando si sfilacciano i polsini o il colletto. Ho pensato alla colla per tessuti, ma non l’ho mai provata e non sono sicura che ne valga la pena. Devo rassegnarmi e comprare una camicia nuova o ci sono opzioni decenti per riparare le sfilacciature lievi?

Quando i vestiti di un uomo venivano confezionati per lui, era normale ripararli prima di sostituirli. Il costo della produzione di abiti uno alla volta è molto più alto di quello di una catena di montaggio e gli artigiani in grado di effettuare le riparazioni erano molto numerosi. Era economicamente sensato mantenere i vestiti che si avevano. Oggi, questo calcolo è meno chiaro: se si mantengono le camicie in questo modo, è più probabile che si tratti di una scelta personale che economica.

Innanzitutto, si possono lasciare sfilacciate. Soprattutto le camicie più pesanti, come le oxford button-down, sembrano più a loro agio se leggermente sfilacciate che nuove di zecca. I valori estetici di vecchio stampo che ne guidano l’uso suggeriscono di consumarle fino a ridurle in polvere piuttosto che sostituirle. Questi valori sono stati imitati dai produttori che spesso carteggiano i bordi delle camicie oxford per sfrangiarle intenzionalmente. Il vostro obiettivo è raggiungere un livello di wabi-sabi pari a quello delle scarpe del Principe Carlo.

Muy interesante:  Come riparare il sensore ottico

Come fissare il colletto di una polo

Con questo rapido tutorial e sapendo quanta stoffa tagliare, riuscirete a creare dei colletti di camicia così fantastici da potervi vantare di averlo fatto da soli.

La maggior parte dei colletti di camicia classici è composta da due pezzi: il colletto (il pezzo mostrato in basso nell’immagine qui sopra) e il portacolletto (il pezzo curvo in alto). Avrete bisogno di due pezzi per ogni pezzo, quindi il tessuto sarà piegato per raddoppiare.

Attaccate le interfacce fusibili a uno dei due pezzi per dare loro struttura e corpo. Prima di appuntare e ritagliare i pezzi del cartamodello, fate delle prove con i ritagli di tessuto per decidere cosa funziona meglio con il vostro tessuto.

Una volta terminato il rivestimento, appuntate e tagliate i tessuti utilizzando i pezzi del cartamodello. Prima di rimuovere i pezzi del cartamodello, trasferite i segni del cartamodello: sul portacolletto, potreste vedere delle tacche per l’abbinamento e dei punti o triangoli per segnare il punto della spalla in cui il colletto si attacca alla camicia.

Come riparare il colletto stirato di una maglietta

Questo articolo è stato scritto da Korri Burton-Universe. Korri Burton-Universe è una sarta professionista e proprietaria di Uncommon Closet, una risorsa di abbigliamento e sartoria su misura per la comunità LGBTQIA+ e per coloro che hanno una corporatura spesso trascurata dalle grandi catene di abbigliamento e dai negozi. Korri è specializzata in abbigliamento personalizzato, servizi di sartoria e abiti da sposa per persone di ogni identità, genere, razza e taglia. Uncommon Closet crea uno spazio sicuro in cui le persone possono trovare o creare abiti che le facciano sentire sicure e forti.

Muy interesante:  Come riparare la pompa del servofreno

Aggiungere un colletto a una camicia può essere complicato, sia che siate alle prime armi con il cucito sia che siate veterani del cucito. Tuttavia, ci sono alcuni modi semplici per semplificare il processo. Iniziate con un cartamodello e seguite attentamente le istruzioni. Quindi, cucite insieme i pezzi del colletto e attaccatelo alla scollatura della camicia.

Questo articolo è stato scritto da Korri Burton-Universe. Korri Burton-Universe è una sarta professionista e proprietaria di Uncommon Closet, una risorsa di abbigliamento e sartoria su misura per la comunità LGBTQIA+ e per chi ha una corporatura spesso trascurata dalle grandi catene di abbigliamento e dai negozi. Korri è specializzata in abbigliamento personalizzato, servizi di sartoria e abiti da sposa per persone di ogni identità, genere, razza e taglia. Uncommon Closet crea uno spazio sicuro in cui le persone possono trovare o creare abiti che le facciano sentire sicure e forti. Questo articolo è stato visualizzato 50.197 volte.