Come riparare il forno a microonde pareti

Vernice per cavità di microonde

In molte famiglie, il microonde è l’elettrodomestico più utilizzato in cucina. È possibile cuocere al microonde pasta, zuppa e piatti interi. Si può preparare il tè o una colazione calda all’istante. Pertanto, quando il microonde si rompe, è naturale cimentarsi nella riparazione. Per essere delle scatole di metallo così piccole ed economiche, i microonde sono sorprendentemente complessi. Sono molti i modi in cui un forno a microonde può guastarsi.  In effetti, l’elenco dei problemi più comuni dei microonde è sorprendentemente lungo e ogni problema ha molteplici cause possibili. Un microonde è complesso sotto il cofano e spesso è necessario l’aiuto di un tecnico esperto per sostituire in modo sicuro i componenti elettrici strettamente imballati. Vediamo le possibili cause dei dieci principali problemi del microonde.

Il piatto girevole del microonde è essenziale per cuocere uniformemente il cibo. il piatto del microonde deve sostenere il cibo e allo stesso tempo girare costantemente per cuocere il cibo in modo uniforme su ogni lato. Se il piatto non gira, si tratta di un intero gruppo di rotazione progettato per questo scopo. Innanzitutto, controllate la piastra. Poi guardate le ampie rotelle di guida sotto la piastra. Quindi verificare se l’accoppiatore a punte al centro del microonde è incrinato. Infine, ispezionare il motore di azionamento per verificare la corrente e l’accoppiamento.

Muy interesante:  Come riparare dalla pioggia la terrazza

Come posso riparare l’interno del mio microonde la cui vernice si sta scrostando?

Staccare la spina del microonde dalla parete in modo che non arrivi corrente. Pulire quindi l’interno per rimuovere la vernice scrostata, la sporcizia e il grasso. Pulire quindi l’interno con un panno asciutto o un tovagliolo di carta e carteggiare delicatamente alcune aree scrostate.

È possibile riparare l’interno del microonde?

Se il rivestimento si sfalda attivamente o la vernice si stacca in qualsiasi punto della cavità del forno (anche sotto il piatto rotante), interrompere l’uso del microonde e sostituirlo. Il microonde non è riparabile.

Vernice per microonde

I forni a microonde sono ancora una rarità nella maggior parte delle case indiane. Nel 2013, ad esempio, solo il 13% delle famiglie indiane possedeva un forno a microonde, ma la popolarità di questo elettrodomestico è cresciuta costantemente man mano che sempre più persone si sono rese conto dell’efficienza e dell’utilità del forno a microonde.

Chi possiede un forno a microonde oggi può non solo riscaldare cibi già cotti, ma anche cucinarli con risultati piuttosto soddisfacenti. Ma l’uso ottimale del microonde dipende anche dalla sua manutenzione. I nostri consigli per la manutenzione del microonde vi aiuteranno a mantenerlo in ottima forma, in modo che duri più a lungo e dia risultati migliori a ogni utilizzo.

La maggior parte dei forni a microonde in India sono da banco e non possono essere inseriti in un mobile. Sono dotati di prese d’aria sulla parte superiore e/o sui lati per scaricare efficacemente il calore. Pertanto, le considerazioni da fare quando si posiziona un microonde in cucina sono molteplici.

Muy interesante:  Come riparare gomma rotta delle scarpe

Il corpo del microonde si riscalda quando lo si utilizza e le bocchette che si vedono sulla parte superiore o sui lati servono a dissipare il calore. Per farlo in modo efficace, il microonde deve essere collocato in una posizione che preveda un ampio spazio intorno all’apparecchio.

Vernice spray per microonde

Dopo molti anni di utilizzo, un microonde può iniziare a mostrare segni di usura, proprio come qualsiasi altro elettrodomestico da cucina. Un problema comune dei microonde è che la vernice interna inizia a staccarsi con il tempo. Poiché la vernice scrostata può costituire un rischio di incendio e contaminare i cibi cucinati nell’apparecchio, è importante prevenire e riparare la vernice interna quando si stacca.

Quando il cibo schizza all’interno di un microonde e non viene pulito subito, può cuocere sulla superficie interna del microonde e indurirsi, creando un “punto caldo”. Durante il processo di cottura, questi punti caldi diventano più caldi rispetto al resto dell’interno del microonde e possono portare al deterioramento della vernice in quell’area del microonde. Anche gli utensili affilati possono graffiare la vernice delle pareti.

Oltre a causare lo sfaldamento della vernice interna del microonde, i punti caldi che si formano in un microonde possono creare altri problemi. I punti in cui il cibo si è cotto sulla superficie o in cui la vernice interna è stata graffiata da un utensile possono fare scintille quando il microonde viene acceso. Se la vernice si stacca e pende, si crea un possibile rischio di incendio. Per evitare queste scintille, l’interno del microonde deve essere liscio e pulito.

Muy interesante:  Come riparare l incudine in minecraft

Vernice di ritocco per microonde

Per saperne di più sul funzionamento del microonde, è necessario conoscere i suoi componenti di base. Il diagramma dei componenti del microonde riportato di seguito mostra le parti generali di un microonde. Per i componenti del microonde specifici del vostro modello e delle sue impostazioni, consultate il manuale d’uso.

Le microonde richiedono un’elevata tensione elettrica per cuocere a fondo i cibi. In genere hanno bisogno di una tensione compresa tra 3.000 e 4.000 volt. Poiché la maggior parte dei microonde è collegata a prese elettriche da 120 volt, è necessario un trasformatore per modificare il livello di potenza e fornire la tensione necessaria. Il trasformatore ad alta tensione utilizza dei condensatori che avvolgono le correnti elettriche e ne moltiplicano la potenza, fornendo al microonde la tensione di cui ha bisogno per funzionare.

Un magnetron nel forno a microonde produce microonde che si riflettono sul pavimento, sulle pareti e sul soffitto in metallo e passano attraverso il piatto rotante e le pentole sicure per le microonde fino al cibo. Le microonde vengono attratte e assorbite dalle molecole di grasso, zucchero e acqua presenti negli alimenti, facendole muovere e producendo attrito e calore che cuociono il cibo.