Come riparare una penna laser – trododeifiori

Come riparare una penna laser – trododeifiori
Poiché i semiconduttori sono diventati poco costosi da produrre, le penne laser sono entrate nelle tasche di innumerevoli uomini d’affari, presentatori e altri professionisti. A volte le cose vanno male e una penna laser smette di funzionare correttamente. Esistono alcune tecniche di risoluzione dei problemi e modi per risolvere da soli i problemi della penna laser, descritte di seguito, che ti faranno risparmiare il costo di andare da un professionista per la manutenzione del pennino (o acquistare una nuova penna). Cose che devi
Penna laser
batterie di ricambio per cacciavite da gioielliere,
tête
pinze a becchi piatti, due paia
multimetro
Vedi altre istruzioni
<br> 1

Sostituisci le vecchie batterie con quelle nuove. Se non funziona, controlla che siano rivolti nel modo giusto. Le penne laser generalmente utilizzano batterie a bottone, che hanno un’ampia area che copre i lati e una piccola area che è solo sul viso. Qualunque sia la parte della penna del vano batteria laser che ha una molla, questa è la direzione verso cui è rivolta l’area più piccola.
2

Smontare la penna laser svitando le viti. Se il problema non sono le batterie, allora c’è qualcosa che non va nel circuito stesso.
3

Rimuovere il circuito interno. Una volta rimosse tutte le parti rimovibili dall’utente, utilizzare le due pinze per estrarre il circuito. Fare attenzione a non danneggiare il circuito con le pinze. Mentre entrambi vengono afferrati, fai oscillare lentamente e delicatamente il circuito avanti e indietro per allentarlo. L’unica cosa che resiste alla rimozione è il pulsante sulla penna per attivare il laser. Una volta rilasciato, non è più necessario rimuovere il circuito.
4

test dei componenti. Assicurati che non ci siano cortocircuiti o tagli nel circuito. Se c’è un cortocircuito, è probabile che il semiconduttore nel laser venga distrutto. Se si verifica un’interruzione, dovrebbe essere facile ricablare il circuito per ristabilire il percorso elettrico. Se nessuno di questi si rivela essere il caso, identificare il piccolo potenziometro. Questo è un componente con una vite su di esso. Usa il multimetro per misurare la resistenza della pentola. Misurare anche la direzione in cui viene aumentata la resistenza.
5

Taglia la pentola. Ruota il potenziometro alla massima resistenza e collega le batterie. Mentre si preme l’interruttore laser, ruotare lentamente e con attenzione il vaso sulle resistenze inferiori. Quando vedi della luce laser, smetti di girare. Quindi vai a circa 1/10 della velocità, per provare a ruotarlo al quadrato della massima luminosità. Se la tua penna laser continua a non funzionare, probabilmente è rotta in modo irreparabile e dovrai sostituirla.