Come ti concedi agli occhi dei brufoli Coraline in Photoshop – trododeifiori

Come ti concedi agli occhi dei brufoli Coraline in Photoshop – trododeifiori
Il libro per bambini del 2002 e l’adattamento cinematografico del 2009 di Coraline hanno riempito le menti dei bambini e dei loro genitori di facce con gli occhi pieni di bottoni e altri mondi. Il racconto dell’autore Neil Gaiman parla di una giovane ragazza, Coraline, che viaggia in un mondo alternativo attraverso un tunnel nella sua solitudine, una nuova casa e scopre un mondo di altri genitori, gatti parlanti e oscuri segreti. . La principale differenza tra i mondi sono gli occhi cuciti e abbottonati degli abitanti apparentemente felici. Quella che inizialmente sembra essere una fuga felice si trasforma rapidamente in un pericoloso incubo e in una gioiosa avventura per tutta la famiglia. Cose che devi
file di foto di te
foto di un pulsante
Vedi altre istruzioni
1

apri entrambi i file di foto in Photoshop. Mantieni la finestra con il file del pulsante davanti alla finestra contenente il file della foto.
2

Selezionare il pulsante utilizzando lo strumento “Lazo” per separare l’immagine del pulsante dal suo sfondo. <Br>
3

Trascina l’immagine del pulsante per la tua foto.
4

Duplica il file del pulsante in modo da avere due pulsanti. Capovolgendo orizzontalmente l’immagine del pulsante rotante, è possibile rendere diverse le immagini dei due pulsanti.
5

muovi i pulsanti sugli occhi della tua foto. Ingrandisci i pulsanti per coprire gli occhi facendo clic su “Modifica”, evidenziando “Trasforma”, quindi selezionando “Scala”. Assicurati di tenere premuto il tasto “Shift” quando cambi la scala per mantenere le proporzioni corrette.
6

Usa la funzione “Blend” per fondere i bordi dei bottoni per coprire le linee di divisione. L’uso di un pennello nero su una bassa percentuale può anche creare un’ombra realistica tra i livelli.