Cosè un modulo Drupal – trododeifiori

Cos’è un modulo Drupal – trododeifiori
? I moduli Drupal sono componenti aggiuntivi per il sistema di gestione dei contenuti Drupal, simili alle estensioni di Joomla e ai plug-in di WordPress! . La funzione principale dei moduli è estendere l’elenco delle funzionalità di base del CMS. Esistono centinaia di moduli per cambiare il modo di lavorare di Drupal e per integrare nuove funzionalità. Moduli di base

Drupal viene fornito con una serie di moduli principali, la maggior parte dei quali sono abilitati per impostazione predefinita. Questi moduli possono essere attivati ​​o disattivati ​​nel link di amministrazione “Moduli”. Alcuni esempi di moduli di base includono il modulo blog, che crea il tipo di nodo “Blog” personalizzato, il modulo commenti che consente commenti e il modulo forum che crea un forum di discussione.

In passato, alcuni moduli con i contributi sono stati integrati nel nucleo di Drupal. Ad esempio, il CCK (Content Construction Kit), un modulo contribuito, è stato integrato in Drupal per la versione 7.
Moduli contributivi

contributo sono moduli disponibili nel repository del modulo Drupal. Questi moduli sono sviluppati da terze parti e sviluppatori indipendenti. Il repository include recensioni e commenti di altri utenti sulla qualità dei moduli, nonché un elenco di bug noti. Gli sviluppatori possono anche utilizzare la sezione Moduli per collaborare con loro per risolvere i problemi con i moduli forniti. I moduli nel repository Drupal sono classificati in base alla versione di Drupal con cui sono compatibili.
Moduli comunemente usati

Secondo il modulo del repository Drupal.org, i moduli Drupal più comunemente usati includono Views, Token, CCK (per le versioni di Drupal 6 anni e precedenti), Pathauto e FileField. Views ti consente di progettare contenuti personalizzati come la home page e la pagina del profilo utente del sito. Token ti consente di integrare shortcode per recuperare valori personalizzati. Pathauto genera automaticamente un nodo alias URL. Il campo File sostituisce il campo di caricamento di Drupal, offrendoti un maggiore controllo sul caricamento dei file.
Moduli premium e personalizzati

gli sviluppatori di terze parti possono creare moduli Drupal personalizzati e scegliere di non includerli nel repository del modulo Drupal. Questi moduli sono generalmente di natura commerciale, mentre tutti i moduli nel repository sono liberi di usare e modificare, rilasciati sotto una General Public License (GPL).