Impossibile aprire una porta del router con UPnP – trododeifiori

Impossibile aprire una porta del router con UPnP – trododeifiori
La maggior parte dei router offre un’impostazione Universal Plug and Play, o UPnP, che consente a un programma di richiedere e inoltrare una porta sul router a un computer specifico sulla rete. Tuttavia, non tutte le richieste UPnP hanno esito positivo e quando una richiesta UPnP non riesce ad aprire e reindirizzare una porta del router, il programma richiedente di solito fallisce. Per risolvere l’errore, esaminare i motivi per cui una richiesta UPnP non riesce. UPnP disabilitato

UPnP è un’opzione di configurazione per la maggior parte dei router, ma non è sempre abilitata per impostazione predefinita. Se accetti le opzioni di configurazione predefinite del tuo router e UPnP non è abilitato, le richieste UPnP falliranno. Controlla le opzioni di configurazione del tuo router e assicurati che UPnP sia abilitato sul router se una richiesta UPnP fallisce.
Porta già trasmessa

quando un programma richiede una porta tramite UPnP e la porta viene inoltrata manualmente, la richiesta non riesce. Ad esempio, se si inoltra manualmente la porta 5555 a 192.168.100.1 e un programma effettua una richiesta UPnP per reindirizzare la porta 5555 a 192.168.100.2, la richiesta non riesce perché la porta è già stata inoltrata. In molti casi, la richiesta UPnP avrà esito negativo anche se corrisponde alle impostazioni manuali per la porta. Modificare le opzioni di configurazione del router e rimuovere le richieste UPnP inoltrate manualmente alla porta per funzionare correttamente.
Porta già in uso

solo un computer alla volta può utilizzare una porta. Se si dispone di più computer su una rete dietro un router e un computer effettua una richiesta UPnP per la porta 5555, nessun altro computer può effettuare una richiesta UPnP per la porta 5555 fino a quando il computer non rilascia la porta. Se una richiesta UPnP fallisce, assicurati che più computer non stiano effettuando richieste per la stessa porta contemporaneamente.
Due router in rete

Se una richiesta UPnP ha esito positivo ma la porta non viene ancora inoltrata, è possibile senza avere due router sulla rete. Alcuni modem DSL o via cavo hanno un router integrato. Quando aggiungi un secondo router, ad esempio un router wireless, devi reindirizzare le porte dal modem al router perché UPnP non può richiedere le porte dal dispositivo più vicino. Modificare le opzioni di configurazione per il modem o il router e disattivare la funzionalità di routing modificando le impostazioni da “router” a “bridge”.