Java Spring vs. Puntoni – trododeifiori

Java Spring vs. Puntoni – trododeifiori
Spring e Struts sono framework popolari per l’implementazione di applicazioni Java. Rispetto ad Apache Struts, Spring offre un’ampia gamma di apparecchiature che possono essere utilizzate per applicazioni web e non web. Apache Struts è destinato esclusivamente a fornire un’architettura semplificata per applicazioni Web basate su Java. Entrambi i framework sono open source e disponibili secondo i termini della licenza Apache, versione 2.0. Primavera

Secondo la documentazione di riferimento di Spring Framework, Spring Framework è una piattaforma Java che fornisce il supporto generale dell’infrastruttura per lo sviluppo di applicazioni Java. È diventato popolare e ha ottenuto un’ampia adozione nel settore del software come framework meno invadente ed efficiente che consente l’iniezione di dipendenza e il controllo inverso. Ha anche una serie di altre funzionalità come la gestione delle transazioni, la programmazione orientata agli aspetti, il controllo della connessione al database e molto altro. Il framework è facilmente configurabile per caricare solo i moduli richiesti da un’applicazione.
Apache Struts

Apache Struts è un framework di applicazioni Web Java che fornisce un Model-View-Controller (MVC) per semplificare le applicazioni Web create con Java Server Pages e Servlet. Framework Struts ha guadagnato popolarità come mezzo per avere un modo standardizzato per creare applicazioni web basate sull’architettura MVC. Rispetto alla primavera, Apache Struts fornisce un set di installazioni più piccolo per la creazione di applicazioni basate sul web.
Spring MVC Web Apache Struts vs

Un componente a molla noto come Spring MVC Web fornisce funzionalità paragonabili ad Apache Struts. Apache Struts è una buona opzione se il supporto per l’architettura MVC è tutto ciò che è necessario. Spring MVC Web ha senso solo se l’applicazione in fase di sviluppo necessita anche di altre apparecchiature fornite da Spring. Se necessario, Struts dispone di meccanismi per agganciare i frame di iniezione delle dipendenze, come Spring, in un’applicazione basata sul web.
Supporto AJAX e librerie di tag

Le versioni successive di entrambi i framework sono in grado di supportare AJAX e JSON. Apache Spacers include anche un set di librerie di tag che forniscono componenti dell’interfaccia utente predefiniti come menu e layout. Spring MVC Web fornisce anche una serie di librerie di tag di primavera che forniscono supporto per data binding e temi. Le versioni successive di due framework forniscono anche meccanismi per supportare REST.
Addebito web di primavera

Un altro componente primaverile che può essere preso in considerazione nello sviluppo di applicazioni web è Spring Web Flow. È un’estensione che fornisce un meccanismo per definire e controllare i flussi, che sono una raccolta di interazioni utente correlate. Rispetto a Spring MVC e Struts, dove l’interazione dell’utente è in genere una richiesta e una risposta, WebFlow fornisce un mezzo completo per fornire interazioni dell’utente web.