Pentium D contro Benchmark Core 2 Duo – trododeifiori

Pentium D contro Benchmark Core 2 Duo – trododeifiori
La velocità dell’unità di elaborazione centrale è un fattore importante nella velocità complessiva di un sistema informatico. La velocità del processore è determinata da una serie di test in cui la CPU elabora diversi tipi di dati e vengono annotati i tempi. Questo test risulta in un benchmark che consente il confronto di due o più processori. Intel Pentium D

Utilizzando i test di PassMark Software, il Pentium D da 2.66 GHz è la CPU più lenta con un indice di 674. Il Pentium D da 2.80 GHz è un po’ più veloce con un indice di 737 mentre il Pentium D da 3.20 GHz è ancora più veloce con un indice di 882. I Pentium D più veloci, tuttavia, sono il Pentium D 3.40 GHz con un riferimento di 922 e il Pentium D 3,60 GHz con un indice di 1,004.
Intel Core Duo 2

Esistono oltre 20 versioni del processore Core 2 Duo offerte da Intel. Confrontando i quattro più vicini al Pentium D sopra, i test Passmark mostrano che il Core 2 Duo U7700 1.33 GHz è il più lento con un indice di 743. Il Core 2 Duo T5300 1,73 GHz è più veloce con un indice di 882 mentre il Core 2 Duo T5500 1,66 GHz è più veloce ma con un benchmark di 920. Il più veloce, tuttavia, è il Core 2 Duo T5550 con clock a 1,83 GHz con un indice di 1,010.
Importanza

Questi criteri indicano che la linea di processori Intel Core2 Duo è generalmente più veloce nella maggior parte delle attività di elaborazione rispetto alla linea di processori Pentium D.
Altre considerazioni

il Pentium D è stato il primo tentativo di Intel di processori dual core. Il Core 2 Duo è il successore del Pentium D costruito su un’architettura totalmente diversa. Altri punti da considerare sarebbero la temperatura operativa della CPU e l’efficienza complessiva.